Medie mobili: tipi, strategie, errori

4.4 su 5 stelle (7 voti)

Navigare nei mari turbolenti del trading può spesso sembrare un compito arduo, soprattutto quando si tratta di comprendere e distribuire le medie mobili. In questo viaggio approfondito, demistizzeremo i diversi tipi di medie mobili, esploreremo strategie efficaci ed evidenzieremo le insidie ​​​​comuni da evitare, fornendoti le conoscenze per navigare senza problemi attraverso i tuoi sforzi di trading.

Tipi di medie mobili, strategie, errori

💡 Punti chiave

  1. Tipi di medie mobili: Esistono tre tipi principali di medie mobili: media mobile semplice (SMA), media mobile esponenziale (EMA) e media mobile ponderata (WMA). Ognuno ha il proprio metodo di calcolo unico e l'applicazione nel trading.
  2. Strategie per le medie mobili: TradeGli investitori utilizzano spesso le medie mobili per l'identificazione delle tendenze, i punti di ingresso e di uscita e come strumento per la gestione del rischio. La strategia crossover, in cui una media a breve termine incrocia una media a lungo termine, è una tecnica popolare per identificare potenziali segnali di acquisto o vendita.
  3. Errori comuni: TradeI rs dovrebbero essere consapevoli degli errori comuni quando si utilizzano le medie mobili, come fare affidamento esclusivamente su di esse per le decisioni di trading o interpretare erroneamente i segnali a causa del rumore del mercato. È essenziale utilizzare le medie mobili insieme ad altri strumenti di analisi tecnica e capire che sono indicatori in ritardo, nel senso che riflettono i movimenti di prezzo passati.

Tuttavia, la magia sta nei dettagli! Svela le sfumature importanti nelle sezioni seguenti... Oppure, salta direttamente al nostro Domande frequenti ricche di approfondimenti!

1. Comprensione delle medie mobili

Nel mondo del trading, Medie Mobili (MA) sono strumenti che traders non può permettersi di ignorare. Sono utilizzati per identificare potenziali segnali di acquisto e vendita, fornendo una linea smussata alla cronologia dei prezzi di un titolo ed evidenziando la direzione del trend.

Esistono due tipi principali di medie mobili: Media mobile semplice (SMA) e Media mobile esponenziale (EMA). IL SMA viene calcolato prendendo la media aritmetica di un insieme di prezzi su un determinato numero di giorni. Ad esempio, per calcolare una media mobile di 10 giorni, devi sommare i prezzi di chiusura degli ultimi 10 giorni e poi dividere per 10. Il EMA, d'altra parte, è un po' più complesso in quanto attribuisce un peso maggiore ai dati recenti. Il vantaggio più significativo dell'utilizzo dell'EMA è che reagisce più rapidamente alle variazioni di prezzo rispetto allo SMA.

Ora parliamo di strategie. Le medie mobili possono essere utilizzate come strumento autonomo, ma sono spesso utilizzate anche in combinazione con altri indicatori per creare una solida strategia di trading. Una delle strategie più comuni è il Crossover medio mobile. Questa strategia prevede l'utilizzo di due medie mobili: una con un periodo più breve e una con un periodo più lungo. L'idea di base è che quando la media a breve termine supera la media a lungo termine, è un segnale di acquisto, e quando attraversa al di sotto, è un segnale di vendita.

Tuttavia, come tutti gli strumenti di trading, le medie mobili non sono infallibili e possono generare falsi segnali. Traders dovrebbe essere a conoscenza del rischio of "seghe a frusta" – spostamenti rapidi che possono portare a falsi segnali. Ciò accade in genere in un mercato volatile quando i prezzi oscillano avanti e indietro. TradeGli investitori dovrebbero anche essere consapevoli del fatto che le medie mobili potrebbero non funzionare in modo altrettanto efficace in un mercato con range limitato, in cui i prezzi oscillano all'interno di un intervallo ristretto.

Nonostante questi potenziali errori, le medie mobili rimangono un punto fermo in qualsiasi tradeil toolkit di r. Forniscono informazioni preziose sulle tendenze del mercato e sulle potenziali inversioni, rendendoli una parte essenziale del successo strategie di trading.

1.1. Definizione e funzione

Nel regno del trading, un concetto che si erge come pietra angolare è il Media mobile. Questo strumento statistico è un metodo impiegato per analizzare i punti dati creando una serie di medie di diversi sottoinsiemi dell'intero set di dati. Viene utilizzato principalmente nell'identificazione delle tendenze, appianando le fluttuazioni a breve termine ed evidenziando tendenze o cicli a lungo termine.

Esistono diversi tipi di medie mobili, ognuna con le sue caratteristiche e calcoli unici. IL Simple Moving Average (SMA) è il tipo più semplice, calcolato sommando i prezzi di determinati periodi e poi dividendo per il numero di tali periodi. IL Media mobile esponenziale (EMA) è un po' più complesso, dando più peso ai prezzi recenti per renderlo più reattivo alle nuove informazioni. Infine il Media mobile ponderata (WMA) assegna un peso specifico a ciascun punto dati in base alla sua età, con i dati più recenti a cui viene assegnato un peso maggiore.

Quando si tratta di strategie, le medie mobili possono essere a tradeil migliore amico di r. Possono essere utilizzati per identificare potenziali segnali di acquisto e vendita, per determinare i livelli di supporto e resistenza o per identificare una potenziale inversione di mercato. Ad esempio, quando il prezzo supera la sua media mobile, può essere visto come un segnale rialzista e viceversa.

Tuttavia, come qualsiasi strumento, le medie mobili non sono prive di insidie. Un errore comune traders make fa troppo affidamento sulle medie mobili senza considerare altri fattori. Questo può portare a falsi segnali e potenziali perdite. Un altro errore è la scelta del periodo di tempo sbagliato per la media mobile, che può portare a interpretazioni errate delle tendenze del mercato.

In sostanza, comprendere la definizione e la funzione delle medie mobili, i loro tipi, strategie e potenziali errori può migliorare significativamente le prestazioni di trading. Incorporando efficacemente questo strumento nella loro strategia di trading, traders può ottenere un vantaggio nel competitivo mondo del trading.

1.2. Tipi di medie mobili

Simple Moving Average (SMA) è il tipo più semplice di media mobile. Calcola il prezzo medio su un numero specifico di periodi. La SMA dà lo stesso peso a tutti i punti dati, rendendola uno strumento affidabile per catturare le tendenze a lungo termine. Tuttavia, è più lento rispondere alle recenti variazioni di prezzo, il che può essere un disastrovantage nei mercati volatili.

Media mobile esponenziale (EMA) assegna più peso ai dati recenti, rendendoli più reattivi alle nuove informazioni. Questa caratteristica può essere vantaggiosa nei mercati frenetici, dove tradeI dipendenti devono reagire rapidamente al mutare delle condizioni. Tuttavia, l'EMA può anche essere più incline a falsi segnali, poiché reagisce a ogni variazione di prezzo, non importa quanto insignificante.

Media mobile ponderata (WMA) è un tipo di media mobile che assegna pesi diversi a diversi punti dati in base alla loro importanza. Ai punti dati più recenti viene dato più peso, mentre ai punti dati più vecchi viene dato meno peso. Il WMA è una buona scelta per traders che vogliono un equilibrio tra reattività e stabilità.

Smoothed Moving Average (SMMA) è una media mobile che tiene conto di un periodo di dati più ampio, appianando le fluttuazioni e fornendo un quadro più chiaro della tendenza generale. L'SMMA è meno reattivo ai cambiamenti a breve termine, rendendolo un'ottima scelta per traders che preferiscono un approccio più conservativo.

Media mobile dello scafo (HMA) è un tipo di media mobile che mira a ridurre il ritardo aumentando la reattività. È un calcolo complesso che coinvolge medie mobili ponderate e radici quadrate, ma il risultato finale è una linea liscia che segue da vicino l'azione del prezzo. L'HMA è preferito da traders che necessitano di segnali rapidi senza sacrificare la precisione.

Ogni tipo di media mobile ha i suoi punti di forza e di debolezza, e la scelta spesso dipende dal tradestrategia di r e tolleranza al rischio. Capire queste differenze può aiutare tradeLe persone prendono decisioni più informate e potenzialmente aumentano le loro possibilità di successo.

2. Strategie che utilizzano medie mobili

Trading con medie mobili può essere un punto di svolta nella tua strategia di trading. Queste medie, che tracciano il prezzo medio di un titolo su un determinato numero di periodi, possono fornire traders con preziose informazioni sulle tendenze del mercato e sulle potenziali inversioni.

Una delle strategie più popolari che utilizzano le medie mobili è la strategia incrociata. Ciò comporta la tracciatura di due medie mobili di diverse lunghezze sul grafico e quando la media mobile più corta incrocia quella più lunga, viene generalmente vista come un segnale rialzista. Al contrario, quando la media mobile più corta incrocia al di sotto di quella più lunga, è spesso considerato un segnale ribassista.

Un'altra potente strategia è il incrocio di prezzi. Ciò si verifica quando il prezzo di un titolo supera o scende al di sotto di una media mobile, segnalando potenziali opportunità di acquisto o vendita. Ad esempio, se il prezzo supera la media mobile, potrebbe indicare una tendenza al rialzo, presentando una potenziale opportunità di acquisto. D'altra parte, se il prezzo supera la media mobile, potrebbe suggerire una tendenza al ribasso, segnalando una potenziale opportunità di vendita.

Medie mobili multiple può anche essere utilizzato in tandem per generare segnali. Per esempio, traders potrebbe utilizzare tre medie mobili di diversa lunghezza. Quando la media mobile più corta è sopra la media mobile media e il mezzo è sopra la più lunga, potrebbe essere un forte segnale rialzista. Al contrario, se il più breve è al di sotto del medio e il medio è al di sotto del più lungo, potrebbe indicare un forte segnale ribassista.

Tuttavia, sebbene le medie mobili possano essere incredibilmente utili, non sono infallibili. A volte possono produrre falsi segnali, specialmente nei mercati volatili. Pertanto, è fondamentale utilizzarli insieme ad altri analisi tecnica strumenti e di utilizzare sempre adeguate tecniche di gestione del rischio.medie mobili.jpg 1

2.1. Strategie di trend following

Strategie di tendenza sono una pietra miliare per traders, offrendo un approccio sistematico alla navigazione nei mercati finanziari. Queste strategie sfruttano i movimenti a lungo termine del prezzo di un mercato, con l'obiettivo di acquisire guadagni analizzando la direzione di un trend.

Una di queste strategie prevede l'uso di Medie Mobili. Questo calcolo statistico appiana i dati sui prezzi, creando una linea che traders può utilizzare per comprendere la direzione del trend in un periodo specifico. TradeGli rs utilizzano spesso due medie mobili: una a breve termine per identificare la direzione immediata del trend e una a lungo termine per misurare la forza del trend.

Una strategia semplice ma efficace per seguire le tendenze è il crossover della media mobile. Ciò si verifica quando una media mobile a breve termine incrocia una media mobile a lungo termine. Il crossover è interpretato come un segnale che la tendenza si sta spostando. In particolare, viene dato un segnale rialzista quando la media a breve termine supera la media a lungo termine, indicando che potrebbe essere un momento opportuno per acquistare. Al contrario, viene dato un segnale ribassista quando la media a breve termine incrocia al di sotto della media a lungo termine, suggerendo che potrebbe essere il momento ideale per vendere.

Tuttavia, è fondamentale ricordare che le medie mobili e le strategie che seguono il trend non sono infallibili. Sono inclini a errori e falsi segnali. Ad esempio, un'improvvisa variazione di prezzo può causare un picco o un calo di una media mobile, creando un falso segnale di tendenza. TradeLe RS devono quindi utilizzare queste strategie insieme ad altri strumenti di analisi tecnica per confermare i segnali e mitigare il rischio.

Inoltre, le medie mobili lo sono indicatori di ritardo, nel senso che riflettono i movimenti dei prezzi passati. Non prevedono i futuri movimenti dei prezzi ma possono aiutare traders identificare potenziali opportunità. Come con qualsiasi strategia di trading, è essenziale condurre un'analisi approfondita e considerare il contesto di mercato più ampio prima di prendere una decisione di trading.

Nonostante queste potenziali insidie, le strategie che seguono la tendenza che utilizzano le medie mobili rimangono uno strumento popolare in a trader, fornendo preziose informazioni sulle tendenze del mercato e sulle potenziali opportunità di trading.

2.2. Strategie di trading di inversione

Strategie di trading di inversione sono l'epitome dell'oscillazione del pendolo del mercato. Si basano sul concetto che ciò che sale deve scendere e viceversa. TradeLe persone che adottano questa strategia sono sempre alla ricerca di segnali che indicano che una tendenza sta per invertirsi. Uno degli strumenti più potenti nel loro arsenale? Medie mobili.

Una media mobile, nella sua forma più semplice, è il prezzo medio di un titolo su un determinato numero di periodi. È uno strumento che uniforma i dati sui prezzi creando un prezzo medio costantemente aggiornato. Questo può essere estremamente utile per identificare e confermare le inversioni di tendenza.

Simple Moving Average (SMA) e Media mobile esponenziale (EMA) sono due tipi di medie mobili comunemente utilizzate nelle strategie di trading di inversione. SMA calcola la media di un intervallo selezionato di prezzi, solitamente prezzi di chiusura, in base al numero di periodi in tale intervallo. L'EMA, invece, dà più peso ai prezzi recenti, rendendola più reattiva alle nuove informazioni.

Quando si tratta di utilizzare le medie mobili per le strategie di trading di inversione, un metodo popolare è il crossover della media mobile. Questo è quando il prezzo di un asset si sposta da un lato all'altro di una media mobile. È un segnale che la tendenza potrebbe essere in procinto di cambiare direzione. Ad esempio, quando una media mobile a breve termine supera una media mobile a lungo termine, potrebbe essere un buon momento per acquistare. Al contrario, quando una media mobile a breve termine supera una media mobile a lungo termine, potrebbe essere un buon momento per vendere.

Tuttavia, come qualsiasi strategia di trading, il reverse trading utilizzando le medie mobili non è privo di insidie. Un errore comune traders make si affida esclusivamente alle medie mobili per le proprie decisioni di trading. Mentre le medie mobili possono aiutare a identificare potenziali inversioni, sono un indicatore ritardato. Ciò significa che si basano sui prezzi passati e spesso possono essere lenti a rispondere ai rapidi cambiamenti del mercato. Di conseguenza, a trader potrebbe entrare o uscire da a trade troppo tardi, perdendo potenziali profitti o incorrendo in inutili perdite.

Un altro errore comune è la scelta del periodo sbagliato per la media mobile. Il periodo che scegli per la tua media mobile può influenzare notevolmente la sua sensibilità alle variazioni di prezzo. Un periodo più breve renderà la media mobile più sensibile, mentre un periodo più lungo la renderà meno sensibile. È fondamentale trovare un equilibrio che corrisponda al tuo stile di trading e alla tua tolleranza al rischio.

Strategie di trading di inversione l'utilizzo delle medie mobili può essere uno strumento potente per traders, ma devono essere usati con saggezza. Comprendere i diversi tipi di medie mobili, come funzionano e le loro potenziali insidie ​​può essere d'aiuto traders prendono decisioni più informate e aumentano le loro possibilità di successo nel panorama di mercato in continua evoluzione.

3. Errori comuni nell'uso delle medie mobili

Affacciato sul tipo di media mobile è uno degli errori più comuni traders fanno. È fondamentale capire che esistono diversi tipi di medie mobili: media mobile semplice (SMA), media mobile esponenziale (EMA) e media mobile ponderata (WMA) solo per citarne alcune. Ognuno di questi ha caratteristiche uniche ed è adatto a diversi scenari di trading. Ad esempio, l'EMA dà più peso ai prezzi recenti ed è più reattivo alle nuove informazioni, rendendolo ideale per i mercati volatili. D'altra parte, SMA è meno sensibile alle fluttuazioni dei prezzi e fornisce una linea più liscia, che può essere vantaggiosa in mercati meno volatili.

L' interpretazione errata dei crossover è un'altra trappola comune. Traders spesso considerano un incrocio di due medie mobili come un segnale definitivo di acquisto o vendita. Tuttavia, non è sempre così. I crossover a volte possono produrre falsi segnali, specialmente nei mercati instabili. È essenziale utilizzare altri indicatori tecnici per confermare il segnale prima di prendere una decisione di trading.

Infine, basandosi esclusivamente sulle medie mobili può portare a costosi errori. Sebbene le medie mobili siano strumenti potenti, non dovrebbero essere utilizzate isolatamente. Sono indicatori in ritardo e riflettono i prezzi passati. Pertanto, potrebbero non prevedere con precisione i futuri movimenti dei prezzi. La combinazione delle medie mobili con altri strumenti di analisi tecnica come linee di tendenza, livelli di supporto e resistenza e volume può fornire una visione più completa del mercato e portare a decisioni di trading più informate.

Ricorda, le medie mobili sono solo uno strumento in a tradela cassetta degli attrezzi di r. Possono essere incredibilmente utili se usati correttamente, ma non sono una bacchetta magica. Evitando questi errori comuni, puoi utilizzare le medie mobili al massimo delle loro potenzialità e migliorare la tua strategia di trading.

3.1. Errata interpretazione dei segnali

Errata interpretazione dei segnali è una trappola comune che traders spesso cadono quando si utilizzano le medie mobili. Questo di solito si verifica quando tradeLe persone prendono decisioni affrettate basate su fluttuazioni temporanee, piuttosto che osservare la tendenza generale.

Ad esempio, a trader potrebbe vedere una media mobile a breve termine incrociarsi sopra una media mobile a lungo termine e interpretarla frettolosamente come un segnale rialzista. Tuttavia, senza considerare il contesto di mercato più ampio, questo potrebbe essere un falso segnale. Se il mercato è in una tendenza al ribasso a lungo termine, questo incrocio potrebbe essere semplicemente un ritracciamento temporaneo e la tendenza complessiva al ribasso potrebbe presto continuare.

Comprendere il contesto di mercato è fondamentale. Un crossover della media mobile in un trend rialzista può effettivamente essere un segnale rialzista, ma lo stesso crossover in un trend ribassista potrebbe essere una trappola per orsi. Traders deve quindi considerare il trend di mercato più ampio e altri indicatori tecnici prima di prendere una decisione di trading basata su un crossover della media mobile.

Un altro errore comune è eccessivo affidamento sulle medie mobili. Mentre le medie mobili possono essere uno strumento utile in a trader, non dovrebbero essere l'unica base per le decisioni di trading. Dovrebbero essere presi in considerazione anche altri fattori come l'azione dei prezzi, i dati sui volumi e altri indicatori tecnici e fondamentali.

Ricorda, le medie mobili sono indicatori in ritardo. Rappresentano movimenti di prezzo passati, non futuri. Pertanto, dovrebbero essere utilizzati insieme ad altri indicatori e strumenti per aumentare la probabilità di successo tradeS. La chiave per un trading di successo non è trovare una "proiettile magica", ma piuttosto sviluppare una strategia di trading completa e completa.

3.2. Applicazione errata

Medie mobili, nel regno del trading, servono come uno strumento prezioso, dirigendo traders verso decisioni redditizie. Tuttavia, la loro efficacia dipende in gran parte dalla corretta applicazione. Una trappola comune che traders spesso soccombere a è il applicazione errata delle medie mobili.

Prendi, ad esempio, il Simple Moving Average (SMA) e l' Media mobile esponenziale (EMA). La SMA è semplice, calcola il prezzo medio in un periodo specifico. L'EMA, invece, dà più peso ai prezzi recenti. Ora, se a trader utilizza l'EMA in un mercato che manca volatilità, i risultati possono essere fuorvianti. L'EMA potrebbe suggerire un cambiamento di tendenza che in realtà non si sta verificando a causa della sua sensibilità ai prezzi recenti.

Allo stesso modo, l'utilizzo dello SMA in un mercato altamente volatile potrebbe portare a segnali tardivi perché considera tutti i prezzi allo stesso modo. Ciò potrebbe comportare il trader entrare o uscire da una posizione troppo tardi.

  • Selezione errata dell'intervallo di tempo è un altro errore comune. Una media mobile di 200 giorni potrebbe funzionare bene per un investitore a lungo termine, ma per un giorno trader, una media mobile di 15 minuti sarebbe più appropriata.
  • Traders anche spesso interpretare erroneamente i segnali crossover. Un crossover è quando una media mobile di periodo più breve incrocia una media mobile di periodo più lungo. Tuttavia, un singolo crossover non dovrebbe essere l'unico fattore scatenante per a trade. Altri fattori devono essere considerati.

Falsi segnali sono un altro problema che deriva da un'applicazione errata. Ad esempio, durante una fase di consolidamento, una media mobile potrebbe dare un segnale di acquisto o vendita, ma in realtà è un "falso allarme".

Ricorda, le medie mobili non sono infallibili. Sono strumenti che, se usati correttamente, possono fornire preziose informazioni e guidare le decisioni di trading. Ma se applicati in modo errato, possono portare a costosi errori. Come con qualsiasi strumento di trading, comprenderne i punti di forza e di debolezza è la chiave per utilizzarlo in modo efficace.

📚 Più risorse

Nota bene: Le risorse fornite potrebbero non essere personalizzate per i principianti e potrebbero non essere appropriate per traders senza esperienza professionale.

"[PDF] Medie mobili" (2011)
Autore: R.J. Hyndman
Fonte: Accademia


"Le medie mobili demistificate" (1999)
Autori: N Vandewalle, M Ausloos, P Boveroux
Fonte: Elsevier


"Le medie mobili mensili: uno strumento di investimento efficace?" (1968)
Autore: F.E. Giacomo
Fonte: Cambridge Core

❔ Domande frequenti

triangolo sm destro
Quali sono i diversi tipi di medie mobili nel trading?

I due tipi principali di medie mobili utilizzate nel trading sono la media mobile semplice (SMA) e la media mobile esponenziale (EMA). La SMA calcola la media di un intervallo di prezzi selezionato, solitamente prezzi di chiusura, in base al numero di periodi in tale intervallo. L'EMA, d'altra parte, dà più peso ai prezzi recenti e risponde più rapidamente alle variazioni di prezzo.

triangolo sm destro
Quali sono alcune strategie comuni che utilizzano le medie mobili?

Le medie mobili sono comunemente utilizzate nelle strategie crossover, dove traders cerca il punto in cui si incrociano le medie mobili a breve ea lungo termine. Quando la media a breve termine supera la media a lungo termine, può segnalare una tendenza al rialzo e un'opportunità di acquisto. Al contrario, quando la media a breve termine supera la media a lungo termine, potrebbe segnalare una tendenza al ribasso e un'opportunità di vendita.

triangolo sm destro
Quali sono alcuni potenziali errori quando si utilizzano le medie mobili?

Un errore comune quando si utilizzano le medie mobili è fare affidamento su di esse come unico indicatore. Sebbene possano fornire informazioni utili sulle tendenze, non sono infallibili e dovrebbero essere utilizzati insieme ad altri indicatori. Un altro errore è l'utilizzo di un periodo troppo breve per la media mobile, che può causare rumore eccessivo e falsi segnali.

triangolo sm destro
Come posso utilizzare le medie mobili per identificare le tendenze del mercato?

Le medie mobili possono essere utilizzate per identificare le tendenze del mercato appianando i dati sui prezzi. Quando il prezzo è al di sopra della media mobile, indica una tendenza al rialzo, mentre un prezzo al di sotto della media mobile indica una tendenza al ribasso. TradeGli investitori utilizzano spesso due medie mobili con intervalli di tempo diversi e cercano punti di crossover come potenziali segnali di acquisto o vendita.

triangolo sm destro
Qual è la differenza tra l'utilizzo di SMA ed EMA?

La principale differenza tra SMA ed EMA risiede nella loro sensibilità alle variazioni di prezzo. SMA assegna lo stesso peso a tutti i valori, mentre EMA dà più peso ai prezzi recenti. Ciò significa che EMA reagirà più rapidamente alle recenti variazioni di prezzo rispetto a SMA. TradeGli investitori possono scegliere l'uno rispetto all'altro in base al proprio stile di trading e alle specifiche condizioni di mercato.

Autore: Florian Fendt
Un investitore ambizioso e trader, Florian fondato BrokerCheck dopo aver studiato economia all'università. Dal 2017 condivide la sua conoscenza e passione per i mercati finanziari su BrokerCheck.
Leggi di più su Florian Fendt
Florian-Fendt-Autore

Lascia un commento

Top 3 Brokers

Ultimo aggiornamento: 15 luglio 2024

markets.com-logo-nuovo

Markets.com

4.6 su 5 stelle (9 voti)
81.3% della vendita al dettaglio CFD i conti perdono denaro

Vantage

4.6 su 5 stelle (10 voti)
80% della vendita al dettaglio CFD i conti perdono denaro
mitrade recensioni

Mitrade

4.5 su 5 stelle (33 voti)
70% della vendita al dettaglio CFD i conti perdono denaro

Ti potrebbe piacere anche

⭐ Cosa ne pensi di questo articolo?

Hai trovato utile questo post? Commenta o valuta se hai qualcosa da dire su questo articolo.

Ottieni segnali di trading gratuiti
Non perdere mai più un'opportunità

Ottieni segnali di trading gratuiti

I nostri preferiti in uno sguardo

Abbiamo selezionato la parte superiore brokersì, di cui ti puoi fidare.
InvestireXTB
4.4 su 5 stelle (11 voti)
Il 77% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro durante il trading CFDs con questo fornitore.
TradeExness
4.5 su 5 stelle (19 voti)
BitcoinCryptoAvaTrade
4.4 su 5 stelle (10 voti)
Il 71% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro durante il trading CFDs con questo fornitore.

Filtri

Per impostazione predefinita, ordiniamo in base alla valutazione più alta. Se vuoi vedere altro brokerPuoi selezionarli nel menu a discesa o restringere la ricerca con più filtri.
- cursore
0 - 100
Cosa cerchi?
Brokers
Regolamento
Piattaforma
Deposito / Prelievo
Tipo di account
Posizione dell'ufficio
Broker Caratteristiche