La lira turca è sull’orlo del collasso nonostante i tassi di interesse chiave siano alle stelle?

4.7 su 5 stelle (3 voti)

Se hai investito nei mercati valutari, probabilmente hai sentito le ultime novità sulla lira turca (TRY). Nonostante il massiccio aumento dei tassi di interesse dal 17.5% al ​​25% da parte della Banca Centrale Turca (TCMB), la lira è tornata a sondare acque pericolose. Ciò lascia gli investitori e tradestiamo ponendo la domanda più importante: “È questa la fine della lira turca?”

Inflazione USD TRY

Grafico in tempo reale di USD/TRY

[stock_market_widget type=”grafico” template=”base” color=”#FFB762″ asset=”USDTRY=X” range=”1y” intervallo=”1d” assi=”false” cursore=”true” range_selector=”true” display_currency_symbol="true" api="yf"]

1. Il recente rialzo dei tassi di interesse

I tassi di interesse sono un’arma a doppio taglio nel mondo Forex. Da un lato, un rialzo dei tassi può rafforzare una valuta attirando capitali esteri. Dall’altro, può indicare una mossa disperata per combattere inflazione o svalutazione monetaria. Il recente aumento dei tassi del TCMB, molto più di quanto previsto dagli economisti, rientra in quest'ultima categoria. Ma ha funzionato?

La lira turca si è mostrata guadagni iniziali contro le principali valute come l’Euro e il Dollaro. Tuttavia, questo aumento fu di breve durata e il USD / TRY la coppia è rapidamente tornata a livelli preoccupanti. Approfondiamo cosa significa questo traders.

1.1. Indicatori chiave dell'instabilità della lira

Diversi segnali indicano la continua instabilità della lira turca:

  • Tasso d'inflazione: Con il 47.8%, supera di gran lunga il tasso di interesse di riferimento.
  • Guadagni di breve durata: Qualsiasi spinta ricevuta dalla Lira sembra dissiparsi rapidamente.
  • Livelli USD/TRY: La coppia è tornata a 26.94, pericolosamente vicina al tetto di 27.3.

Questi indicatori suggeriscono che l’aumento dei tassi ha fatto ben poco per stabilizzare la valuta.

1.2. Analisi Tecnica e Stop Loss

Analisi tecnica aggiunge un altro livello di complessità. Gli schemi grafici suggeriscono che la coppia USD/TRY non vede l'ora di testare la soglia dei 27.3. Se così fosse, potrebbe innescarsi una cascata di stop loss, esacerbando il crollo della Lira.

USD/TRY crolla tutti i massimi storici

Nel traders, questo significa intensificato rischio ma anche potenziale per ricompense elevate. Gestione del rischio strategie sono cruciali qui, soprattutto per i principianti che potrebbero non avere familiarità con la complessità degli stop loss e della leva finanziaria.

2. L'effetto domino: impatto globale

Non è solo la Turchia a risentire dell’effetto a catena del calo della lira. I mercati globali sono interconnessi e una valuta in fallimento può avere implicazioni di vasta portata.

Inflazione della lira turca

Se hai bisogno di funzionalità di creazione di grafici più avanzate, possiamo consigliarti Tradingview. Qui potete vedere che anche il grafico a lungo termine indica problemi a lungo termine per la Turchia e la sua valuta.

Ad esempio, le banche europee hanno un’esposizione significativa al debito turco. Il crollo della lira aumenta il rischio di default, che potrebbe potenzialmente destabilizzare le istituzioni finanziarie ben oltre i confini della Turchia.

3. Cosa può Tradelo fai?

Quando navighi in acque agitate, conoscenza e strategia sono i tuoi migliori alleati. Ecco alcuni suggerimenti:

  1. Resta informato: Tieni d'occhio i calendari e gli annunci economici.
  2. Modifica la leva: Considera la possibilità di ridurre la leva finanziaria per ridurre al minimo il rischio.
  3. Usa gli Stop Loss: Un ben piazzato arrestare la perdita di può prevenire perdite catastrofiche.
  4. Consulta gli esperti: Non sottovalutare mai il valore della consulenza professionale.

Ricorda, fare trading non significa solo cavalcare le onde, ma anche rimanere a galla durante le tempeste.

4. Conclusione: è questa la fine?

La situazione della lira turca è a dir poco precaria. Nonostante le mosse audaci del TCMB, il valore della lira continua ad essere appeso ad un filo. TradeGli investitori dovrebbero procedere con cautela e tenere d'occhio la coppia USD/TRY mentre si avvicina alla soglia di 27.3.

Le tattiche aggressive della Banca Centrale Turca ripagheranno o stiamo assistendo ai capitoli finali della storia della lira turca? Solo il tempo lo dirà, ma una cosa è chiara: tradei principianti, siano essi principianti o esperti, dovrebbero prepararsi per un giro sulle montagne russe.

Autore: Florian Fendt
Un investitore ambizioso e trader, Florian fondato BrokerCheck dopo aver studiato economia all'università. Dal 2017 condivide la sua conoscenza e passione per i mercati finanziari su BrokerCheck.
Leggi di più su Florian Fendt
Florian-Fendt-Autore

Lascia un commento

Top 3 Brokers

Ultimo aggiornamento: 16 luglio 2024

markets.com-logo-nuovo

Markets.com

4.6 su 5 stelle (9 voti)
81.3% della vendita al dettaglio CFD i conti perdono denaro

Vantage

4.6 su 5 stelle (10 voti)
80% della vendita al dettaglio CFD i conti perdono denaro

Exness

4.5 su 5 stelle (19 voti)

⭐ Cosa ne pensi di questo articolo?

Hai trovato utile questo post? Commenta o valuta se hai qualcosa da dire su questo articolo.

Ottieni segnali di trading gratuiti
Non perdere mai più un'opportunità

Ottieni segnali di trading gratuiti

I nostri preferiti in uno sguardo

Abbiamo selezionato la parte superiore brokersì, di cui ti puoi fidare.
InvestireXTB
4.4 su 5 stelle (11 voti)
Il 77% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro durante il trading CFDs con questo fornitore.
TradeExness
4.5 su 5 stelle (19 voti)
BitcoinCryptoAvaTrade
4.4 su 5 stelle (10 voti)
Il 71% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro durante il trading CFDs con questo fornitore.

Filtri

Per impostazione predefinita, ordiniamo in base alla valutazione più alta. Se vuoi vedere altro brokerPuoi selezionarli nel menu a discesa o restringere la ricerca con più filtri.
- cursore
0 - 100
Cosa cerchi?
Brokers
Regolamento
Piattaforma
Deposito / Prelievo
Tipo di account
Posizione dell'ufficio
Broker Caratteristiche